sabato 28 dicembre 2013

Swap di Natale

Ciao a tutte!
Come avete passato il Natale?
E' proprio vero che è il momento più magico dell'anno! Io lo ho trascorso in famiglia, quest'anno poi era il primo Natale di Giulia, ed è stato davvero bellissimo!

Quest'oggi vi voglio parlare dello swap di Natale organizzato da Marcella de Nel baule di Marci !
Era il primo swap a  cui partecipavo, esperienza che rifarò sicuramente!
La mia abbinata era Giusi, visto che non ha un blog, ci siamo conosciute via Fabebook, e devo dire che ci accomunano tante cose! Mamme lavoratrici smpre di corsa, con la passione per l'Handmade e la cucina!

Dovevamo preparare una decorazione natalizia cercando di rispettare i gustri della propria abbinata. Ecco cosa ho spedito a Giusi:

 Una palla con stoffine natalizie nei toni del rosso e del panna, con stelline in feltro e pailettes rosse ,
 Ed una decorazione in feltro con piccolo ficco di neve, sempre in feltro.

Ma ecco la meraviglia che ho ricevuto!! *___*

 Giusi è bravissima!! Ed io sono rimasta senza parole dalla bellezza dei suoi pensieri per me!!

Lo swap è sicuramente un modo divertente per conoscere altre persone con cui condividere la tua passione!

E voi cosa avete ricevuto per Natale?

Buon fine settimana!
Daniela

venerdì 20 dicembre 2013

Regali handmade....ancora????

Ciao a tutte!
Natale è ormai alle porte, ed eccomi qua a mostrarvi due decorazioni realizzate da me per due persone, conosciute in un bellissimo momento della mia vita, e con le quali ho stretto una bella amicizia.

 Ho rivestito delle palle di polistirolo con delle stoffine natalizie, le ho decorate con nastri, stelle di feltro e paillettes; un campanellino tintinnante e ....voilà!

 E voi, avete realizzato qualche regalino handmade?

Vi auguro una buona giornata!
Daniela

sabato 14 dicembre 2013

Nuova grafica e...la felicità!

Buongiorno!
Buon sabato, anche se da queste parti accompagnato da nuvoloni e qualche goccia di pioggia.
Posso offrirvi una tazza di latte con una spolverata di cannella? ;-)

Il blog si è rifatto il look! Ed io sono felicissima ed entusiasta del risultato!! 
Dietro tutto questo c'è Silvia di Ghirlanda di Popcorn,
una ragazza dolcissima, precisa e soprattutto bravissima!! 
Sono bastate poche parole perchè lei realizzasse tutto questo, tutto proprio come mi piaceva! Mi ha capito al volo ed il risultato mi entusiasma tantissimo!

Ora si che sento questo spazio come casa mia!

Grazie ancora Silvia!

Bacini,
Daniela 
 

mercoledì 11 dicembre 2013

Natale&popcorn

Ciao a tutte!
Come state?

Oggi voglio mostrarvi un progettino, facile e veloce, per creare delle decorazioni per il vostro albero diverse dal solito ;-)

Ecco cosa vi occorre:
palla di plexiglass con divisorio
carta da regalo natalizia
popcorn
nastro


Ritagliare dalla carta un cerchio delle stesse dimensioni del divisorio della palla.
Incollare la parte ritagliata proprio sul divisorio e posizionare questo su metà della palla.
Riempire l'altra metà della palla con dei popcorn (o caramelle, marshmallows...insomma quello che vi suggerisce la vostra fantasia!).
Chiudere quindi la palla e decorare con del nastro.


Bè quanto è veloce questo progettino??
Credo sia anche carino da condividere con i bambini!

E poi può essere un'idea per confezionare piccoli pensieri da regalare ai vostri amici, no?

A presto!
Daniela
 

lunedì 9 dicembre 2013

La colazione di dicembre

Dicembre è un mese speciale. 
E per un mese così volevo una colazione che ne fosse all'altezza!
In giro per il web avevo visto ricette di un panbrioche senza impasto.....mmmh interessante, dopo il pane e la pizza senza impasto (ricette che presto pubblicherò ;-) ), ecco il panbrioche....

Bè, questo è un dolce magico, ideale per la colazione in queste mattine fredde, altrettanto buono per la merenda!


La ricetta è di Sonia di Oggi pane e salame, domani... ,una dolcissima mamma, bravissima in cucina!

Io ho solo dimezzato le dosi perchè non avevo sufficiente farina manitoba:
 250 gr di farina Manitoba
 100 gr di burro fuso  
75 ml di acqua a temperatura ambiente 
2 uova 
 50 gr di miele
 40 gr di zucchero semolatolo
un pizzico di sale
 2 gr di lievito di birra disidratato
 granella di zucchero (facoltativa)

Ho lavorato le uova con lo zucchero, il miele, il pizzico di sale, l'acqua ed il burro (fatto fondere a bagnomaria). Quindi ho aggiunto la farina, con il lievito ed ho lavorato fini a rendere il composto omogeneo. Ho coperto con la pellicola da cucina e lasciato lievitare 2 ore. trascorso il tempo, ho trasferito l'impasto in frigorifero, ed ecco la magia....si può realizzare il panbrioche entro i cinque giorni successivi.
Una volta tolto dal frigorifero, prelevare l'impasto e metterlo in uno stampo imburrato.Far lievitare ancora due ore coprendo con la pellicola da cucina, quando sarà raddoppiato di volume, spennellare con del burro fuso e cospargere con la granella di zucchero.
Cuocere a 180°gradi per 35-40 minuti.


Che aspettate a provarlo??
a presto!
Daniela

lunedì 2 dicembre 2013

Ghirlanda di Natale

-23 giorni al Natale.
Ieri abbiamo preparata l'albero, Giulia lo guarda con un po' di diffidenza....per la serie: cosa ci fa questo coso qui???
Abbiamo aperto la prima casella del calendario dell'avvento ed io ho ultimato la ghirlanda:
quest'anno lana, rose in feltro e gingerbread man (e woman!!)


 Non riuscivo a trovare un pattern per l'omino pan di zenzero che mi piacesse. Bè, alla fine lo avevo proprio in casa! Ho usato la formina tagliabiscotti!
Il risultato mi piace, credo che ne farò altri da utilizzare come chiudipacco.

 Pronta per prendere posto nel corridoio, per augurare buone feste a parenti ed amici!

A presto
Daniela

giovedì 28 novembre 2013

Di una ciambella che si credeva una torta

Adoro i dolci preparati con le mele. Che siano crumble, strudel, biscotti o la classica torta di mele.

Ed una ciambella, fatta con l'impasto della torta ,ho preparato qualche giorno fa.

Era una dolce coccola da portare alle mie colleghe di lavoro, in realtà in ufficio ne è arrivata solo metà....l'altra metà ha coccolato il marito! ;-)

 125 gr di burro
1 bustina di lievito
2 cucchiai di zucchero di canna
800 gr di mele
150 ml di latte
125 gr di zucchero
3 uova
250 gr di farina manitoba

Sbucciare e tagliare a spicchi le mele.
Mettere nel mixer il burro freddo tagliato a pezzetti, le uova intere, lo zucchero ed un pizzico di sale. Azionare e far lavorare fino ad ottenere una crema omogenea.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito, alternando con il latte, e mescolare.
Imburrare uno stampo e mettervi la carta da forno. Versare il composto. Adagiare gli spicchi di mela  araggiera. Spolverizzare con lo zucchero di canna.
Forno 160° gradi per 45 minuti.

 Ne approfitto per segnalarvi un libro delizioso: "Chi sa fare la torta di mele trova marito" di Valentina Santini. Una storia in cui si intreccia la magia della cucina e la vita di una ragazza italiana che vive a Glasgow, le sue amicizie, i suoi amori.

"fare la torta di mele è un gesto magico, riservato a pochi"

A presto!
Daniela

venerdì 22 novembre 2013

Vasetti portacandela

Piove e fa freddo. Cosa c'è di meglio che dedicarsi ai pensierini di Natale? 
Questa è un'idea davvero veloce da realizzare e, secondo me, anche molto carina e romantica. 
Ecco come ho riciclato gli infiniti barattolini di frutta di Giulia!

Washi tape, nastro di pizzo, lana, cuoricini di feltro e....via alla fantasia!
Ho decorato anche le candele col washi tape natalizio!
 
L'idea del fiocco di lana è di Silvia di Ghirlanda di Popcorn (adoro il suo blog!!)
 
Non appena sarà pronto, vi mostrerò anche il packaging!
 
A presto!
Daniela
 

domenica 17 novembre 2013

Multitasking e biscotti

Dicesi "multitasking" la capacità (soprattutto femminile) di gestire più cose conteporaneamente. Avete presente : preparolacena/tengolabambinainbraccio/parloaltelefonoconmamma??

Insomma noi donne, durante la giornata, siamo delle super eroine per quante cose riusciamo a fare!

La domenica dovrebbe essere una giornata dedicata al relax ma alla fin fine non è mai così.

E quindi stamattina, mentre cantavo e intrattenevo ballando la Giulia, rispondevo via whatsapp a qualche messaggio e cercavo in qualche modo di svuotare la lavastoviglie....mi è venuta la brillante idea di usare la sparabiscotti....

Si perchè se la compri, la sparabiscotti, prima o poi la dovrai usare!!

Così, sempre ballando e canticchiando, ho preparato l'impasto, riempito la suddetta e.......flop. Si, flop dei flop, non so usare la sparabiscotti! Noooo! e ora??? 

Ecco come sono nati i biscotti di questa mattina. Ho usato questo bellissimo stampo "Biscuits Maison" regalatomi per il mio compleanno ed ho salvato l'impasto!




160 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
1 uovo
300 gr di farina
aromi a piacere(per me limone)


Ho lavorato il burro morbido con lo zucchero, ho aggiunto l'uovo ,la farina e l'aroma di limone. Dopodichè ho messo l'impasto nella sparabiscotti e....flop! ...lo avevo già detto??
Così ho tolto l'impasto, l'ho lavorato leggermente con poca farina, steso con mattarello, ritagliato i biscotti con l'aiuto di un bicchiare e "stampati" ! ;-)
200° per 15 minuti.



Il sapore è speciale, sono l'ideale per accompagnare un buon té caldo questo pomeriggio!

Buona domenica!
Daniela

 

lunedì 11 novembre 2013

Renne!!

E' iniziata la mia produzione natalizia!
Sto cercando di ottimizzare il mio poco tempo  a disposizione, le cose che voglio realizzare sono tante e piano piano ve le mostrerò!

Già da tempo cercavo un cartamodello per realizzare una renna, ma quelli che trovavo non mi convincevano molto....finalmente quest'anno ne ho trovato uno che soddisfava la mia idea!
Navigando in internet ho scoperto il blog di Cristiana, Farecreare ( andate a visitarlo! Ci sono tante idee molto carine!!)) ed eccolo là il cartamodello che cercavo!!

Ecco le mie renne:


Ho usato pannolenci, bottoni, cuori realizzati con il feltro e fiocchetti di stoffa.
Il risultato mi piace tanto! Possono diventare carinissime decorazioni per l'albero di Natale, oppure simpatici pensieri da regalare!
Grazie ancora a Cristiana!
 
A presto!
Daniela
 

giovedì 7 novembre 2013

La pappa di Giulia

Siete già passate a curiosare da Arianna di Style for Moms ?
C'è una nuova ricettina sulla pappa che vi aspetta!

Crema multicereali con fagiolini e prosciutto cotto!!
Gnammy!! :-)

E poi tanti altri post interessantissimi di altre dolci mammine!
Correte!

A presto!
Daniela
 

martedì 29 ottobre 2013

La colazione della settimana

Ho sempre amato preparare un dolce per la colazione, anche quando ancora non ero sposata e vivevo con i miei.
Una coccola per iniziare al meglio la giornata.
Ora, con Giulia, è ancora più dolce e divertente. Lei che guarda incuriosita quello che faccio e sorride con quei due dentini che sbucano!

Ho preparato questo plumcake domenica sera, pensando al mio primo lunedì a lavoro dopo la maternità.
Dovevo tenere la mente impegnata!!!


Ecco gli ingredienti:
100 gr di farina 00
100 gr di farina integrale
5 cucchiai di zucchero
60 gr di burro
100 ml di latte
2 uova
cacao amaro qb
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
zucchero a velo per decorare.

Ho lavorato con la frusta le uova con lo zucchero ed il burro fatto fondere in precedenza. Ho aggiunto il latte. Quindi le farine setacciate ed il lievito, la vanillina ed un pizzico di sale. Infine ho aggiunto il cacao amaro ( a vostro piacere, io ne ho messi due cucchiai colmi). Ho amalgamato.
Ho versato il composto in uno stampo da plumcake e infornato in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.
Per verificare la cottura ho usato il classico metodo dello stecchino ;-) 



Il risultato è un plumcake "rustico", di quelli perfetti da inzuppare nel caffèlatte!

Ho seguito la classica ricetta del plumcake della mamma, ma ho variato il tipo di farina, con l'aggiunta di quella integrale,ed ho diminuito zucchero e burro.

Che ne dite?

A presto!
Daniela
 

domenica 27 ottobre 2013

Autunno _ work in progress

Un ricamo veloce veloce, che assemblerò questo pomeriggio, visto che la Giulia è malata e quindi staremo a casa.



Inutile ripetere quanto ami questa stagione, con i suoi colori caldi. Anche se quest'anno è davvero anomala....viste le temperature che ci sono in questi giorni.

Lo schema è un free e lo trovate qui 



Ho deciso che ne farò una presina per la cucina a forma di foglia. Per il retro userò del feltro marrone e cucirò le due parti col punto festone.

Vi farò vedere il risultato finale!

A presto!
Daniela

lunedì 21 ottobre 2013

Novità!

Buongiorno a tutte!
Sempre di corsa,con mille cose da fare, eccomi qua a raccontarvi una bella novità!

Bè, ormai è chiaro che Giulia mi ha stravolto POSITIVAMENTE la vita. E' la mia luce e non è scontato dire che davvero sia la più bella cosa che potesse succedere a me e al suo papà.

Bene, il diventare mamma ha cambiato le mie priorità, così spesso i miei hobbies finiscono in secondo piano, ahimè, ed ecco perchè spesso sparisco per lunghi periodi dal blog. Ogni volta mi riprometto di essere più costante, ma arrivata a sera, una volta che lei si addormenta, crollo anche io!

Ma Giulia è anche la ragione di questa bella novità!
Su Instagram ho avuto il piacere di conoscere la dolcissima Arianna,blogger di Style for moms ed insieme è nata l'idea di una collaborazione: presentare delle ricette per i nostri piccoli, alle prese con lo svezzamento.



Inutile raccontarvi la mia gioia ed emozione per questa nuova avventura!

Vi aspetto su Style for moms

Bacini
Daniela

martedì 1 ottobre 2013

Giraffe, autunno e nuvoloni grigi

Oramai è diventato il mio mantra....vorrei giornate di almeno 48 ore.....il tempo vola, ed io rimango sempre indietro!
E' iniziato l'autunno, la mia stagione preferita! E con lui ecco fare capolino le prime giornate di pioggia....poco male! Iniziano i pomeriggi sul divano con una copertina, io&te e quest'anno anche Giulia!

Ed a proposito di Giulia, ecco la prima parte del suo set asilo: un asciugamano con delle giraffe, non sono adorabili??? ^.^




Ed ho usato colori prettamente autunnali anche per ricamare il suo nome ed i cuoricini!


 {schema da Appassionate di Punto Croce n°1 Gen-Feb 2011}
matassine DMC


 Che ne pensate?

Bacini!
Daniela

domenica 8 settembre 2013

Nuvole&cuori

Ed ecco la prima domenica di nuvole...approfitto così della nanna pomeridiana di Giulia per scattare un paio di foto e mostrarvi un piccolo lavoro che a me piace tanto! Una nuvola con una pioggia di cuori....così leggera e romantica! Era da tanto che la volevo realizzare ma come sempre il tempo latita....ma ora eccola, pronta per prendere posto nella camerina!

 Che ve ne pare?

Ed ora sotto con il set per l'asilo! sono indietrissimo!!

A presto!
Daniela

domenica 1 settembre 2013

Settembre

Dove ero sparita?? Continuo a pensare che le mie giornate dovrebbero durare più di 24 ore....la bimba che cresce troppo velocemente e mille idee che soggiornano nella mia testolina, aspettando di prendere forma.

L'estate è volata, tra pappine e dentini che spuntano, tra canotti di Minnie e occhiali da sole, cocomero e gelati.
Troppo in fretta....continuo a ripetermi. Tanti ricordi immortalati in mille foto, da guardare e riguardare.

Arriva settembre, uno dei miei mesi preferiti, e con lui l'aria più fresca, l'inizio dell'asilo ed il ritorno a lavoro dopo i mesi di maternità....ma ora non pensiamoci....ancora per qualche giorno!

Intanto vi faccio vedere cosa ho combinato in questi giorni ;-)
Ho lavorato con il pannolenci per creare il nome di Giulia ed ecco cosa è venuto fuori:

 Ho riempito le lettere con l'ovatta, quindi ho aggiunto un fiore di stoffa ed un tenero uccellino, cuori e bottoni colorati.
Ora non rimane che aggiungere del nastro lilla e decidere dove appenderla in camerina!

E voi cosa avete combinato quest'estate?

bacini!

Daniela

martedì 16 luglio 2013

ohhh il packaging....lo adoro!

Adoro fare regali, entrare nei negozi, scegliere accuratamente un pensiero che possa far felice una persona cara. Spesso sono regali handmade e questi mi piacciono ancora di più. 
L'amore che ci metto nel prepararli e poi confezionarli mi fa stare proprio bene!

Ultimamente poi lo scegliere carte, fiocchi ed accessori vari per il packaging mi entusiasma!! Complice la bravissima Silvia di Ghirlanda di Popcorn che è fonte inesauribile di idee!!

Ed ecco cosa ho combinato ultimamente:

 


Pompom di carta, carte regalo, fiori di stoffa, fustellatrici e carta, nastri colorati e washi tape....e via alla fantasia!!

A presto!
Daniela

mercoledì 3 luglio 2013

un muffin, mille mila ricordi!!

Vi capita mai di associare ad un cibo dei ricordi?
A me si, anche fin troppo spesso!
Ecco che allora un muffin ai mirtilli mi riporta alla mente la bellissima San Francisco, prima tappa del viaggio, che ad oggi, è stato il più bello della mia vita!!
Mi sono innamorata letteralmente di questa città, dei suoi prufumi, delle sue strade, dell'allegria e dei colori!

Così ieri, in un caldo pomeriggio, ho deciso di accendere il forno per riportare alla mente il gusto di quella bellissima settimana!

Complice il libro di Laurel Evans, "b
Buon appetito America!" ho sfornato dei meravigliosi Blueberry Muffins:

(per 8 muffins)
200 gr di farina
90 gr di zucchero
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito vanigliato
mezzo cucchiaino di cannella {io ho abbondato}
60 gr di burro fuso
1 uovo
80 ml di latte {per me 40 ml}
80 gr di yogurt {per me un vasetto intero}
150 gr di mirtilli freschi

Ho mescolato prima gli ingredienti secchi. In un'altra ciotola ho mescolato quelli umidi, quindi li ho uniti a quelli secchi ed ho mescolato con un cucchiaio di legno per amalgamare.
Ho incorporato i mirtilli (leggermente infarinati).
Ho riempito i pirottini di carta messi nello stampo per muffin, ho cosparso con poco zucchero, ed ho infornato a 200 ° gradi per 20 minuti. 


 [la ricetta è tratta da "Buon appetito America!", Laurel Evans]

Odore superlativo, sapore...........che ve lo dico a fare!!!
Questa mattina la colazione è stata ancora più piacevole del solito!!


A presto!!
Daniela

venerdì 28 giugno 2013

I prodotti Bema Baby

Ciao ragazze!
Come state? Ricordate quando, tempo fa, vi ho parlato di un bellissimo shop on line ,The Coral Pink Shop, dove, oltre a tante cose carine per me, avevo acquistato anche dei prodotti per la piccola Giulia?

Bene! Trovo finalmente il tempo di parlarvene!
Avevo acquistato due prodotti della Bema, l'olio e la crema protettiva.
La Bema è un'azienda cosmetica i cui prodotti sono naturali e bioecologici.



Iniziamo dall'olio Dolce Carezza: lo uso per il massaggio dopo il bagnetto della sera. E' a base di oli biologici d'oliva, neem e mandorle dolci. Idratante e nutriente. Lascia la pelle morbida e non ci vuole molto a farlo assorbire. L'odore è gradevole. Mi piace davvero tanto! Sarà perchè accompagna me e Giulia in un momento così tenero e rilassante!

E poi la Crema protettiva: agli estratti di brassica, calendula, ed olio di oliva biologico.
Usata al cambio pannolino per prevenire irritazioni e arrossamenti. Non unge e si assorbe velocemente.
L'ho usata anche su una piccola irritazione che Giulia aveva sulla gamba, mi avevano consigliato una crema a base di calendula e questa la contiene! ;-)

Voto ottimo per entrambi i prodotti! E poi le scatole sono davvero simpatiche!
Sicuramente proverò anche gli altri prodotti della linea baby!

Buona serata!
A presto,

Daniela

martedì 28 maggio 2013

Bienvenue

Bienvenue:

ecco cosa mi piacerebbe dire alla bella stagione, ma da queste parti il bel tempo ancora latita....



Ecco finito il ricamo di Madame Chantilly, come avevo anticipato, ne farò un quadretto da appendere accanto alla porta di ingresso.
Quindi oggi lo porterò dal corniciaio e ,appena pronto, ve lo mostrerò!

A presto!
Daniela

giovedì 16 maggio 2013

work in progress!

Sembra proprio che la primavera non ce la faccia ad esplodere in tutta la sua bellezza...
Oggi di nuovo pioggia....così, visto che saremo costrette  a starcene a casa, ho invitato una mia amica per fare quattro chiacchiere, bere un tè e mettere qualce crocetta in compagnia.

vi mostro intanto a che punto è il mio "Bienvenue"




E quelle briochine?? bè, il tè va accompagnato con qualcosa, no??
Ho preparato l'impasto con la macchina del pane, e le ho farcite con la marmellata di mandarini (guardate  qui ) , una spolverata di cacao per renderle ancora più golose!

Un abbraccio!

Daniela

sabato 11 maggio 2013

basta un giorno così!

Che bellissimo sabato! Inizialmente qualche nuvola, ma poi un sole che ha riempito il cuore! Finalmente una giornata di primavera!!

Una giornata fatta di piccole cose, quelle che fanno stare bene:

un mazzo di tulipani
                                          



due nuove tazze (adoro i pois!)


e stasera crocette! Ho iniziato a ricamare "Bienvenue" di Madame Chantilly. E' delizioso! E so già che ne farò un quadretto da appendere nel corridoio! ^.^


A presto!
Daniela

domenica 28 aprile 2013

Di lacrime, asili nido e cioccolato consolatorio

Venerdì mattina sono andata a consegnare in comune la domanda di iscrizione all'asilo nido di Giulia.
Al ritorno a casa sotto una pioggerella fine (che naturalmente mi ha procurato un super raffreddore -.-)ho pianto....
Non prendetemi per pazza! Sono estremamente convinta della decisione di mandarla all'asilo, la aiuterà a diventare autonoma e a socializzare con gli altri bambini.
Oltre ad essere una scelta "obbligata", in quanto io a settembre rientrerò a lavoro ed i nonni lavorano, quindi non ci possono aiutare durante le ore della mattina, io e mio marito abbiamo sempre pensato che fosse giusto in primis per la piccola.

Ma al cuore di mamma è difficile far accettare il distacco!!
Così, tornata a casa, ho deciso di scaricare la tensione in cucina ed ho preparato una super merenda!

Muffin dal cuore morbido con gocce di cioccolato:
   dosi per 6 muffin
  • 125 gr di farina "00"
  • 75 gr di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • 100 ml di latte
  • 40 gr di burro
  • 1 uovo
  • cioccolato al latte (io ho usato quello dell'uovo di pasqua)
  •  gocce di cioccolato fondente a volontà!
Procedimento:
Sciogliere il burro nel latte e lasciate raffreddare. Mettere nel freezer il cioccolato tagliato a pezzetti.
Sbattere le uova, unire il latte con il burro mescolando appena.  Setacciare la farina con il lievito. Aggiungere quindi il composto con le uova ed il latte ed amalgamare, quindi aggiungere anche le gocce di cioccolato.




Mettere i pirottini nello stampo da muffin e versare con il cucchiaio il composto. Quindi aggiungere ad ogni muffin un pezzetto di cioccolato (precedentemente messo in freezer) e spingerlo fino a metà.
Cuocere in forno a 200°gradi.  



Buona merenda!

Daniela
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis