giovedì 30 giugno 2016

Lettera a Giulia

ATTENZIONE!! POST AD ALTO TASSO DI COMMOZIONE!!


Quando leggerete questo post, noi saremo alla festa di fine anno di asilo nido di Giulia.
Ed io è già una settimana chde piango...
Giulia l'anno prossimo andrà alla scuola materna, quindi questa giornata per noi è carica di tanta emozione e significato. Se poi ci aggiungete i miei ormoni impazziti...beh, il risultato è scoppiettante!

La nostra signorina ha iniziato a frequentare il nido a sette mesi, principalmente per necessità lavorative nostre, ma in ogni caso al nido ci sarebbe andata, e siamo più che soddisfatti della nostra scelta.
Certo, ci sono stati momenti difficili, in cui la mia troppa sensibilità ha preso il sopravvento...ma ora sono, siamo certi che il bagaglio di emozioni e ricordi che Giulia si porterà dietro è davvero un grande tesoro.

I primi mesi del 2016 non sono stati facili per noi, per lei soprattutto, ( un giorno ve ne parlerò) ma , si sa, l'amore ti dà la forza per scalare perfino le montagne e noi, piano piano, le scaliamo!

E poi tra poco arriverà la sorellina, quindi diciamoci la verità, se io fossi Giulia, tutte queste novità un pochino mi disturberebbero!!

E'piccola e spesso è stata messa davanti alle nostre scelte.
Alcune volte ho pensato che forse ancora era presto per darle una sorellina o un fratellino. Che ne sa lei che sarà un'avventura meravigliosa crescere insieme.
E non vi nascondo che mi ritrovo a pensare: ma l'amore che io provo per lei può davvero duplicarsi?

Comunque, cara Giulia



per tutte le volte che la mattina all'asilo proprio non ci volevi stare ma la mamma deve andare a lavoro, e ti lasciavo con un groppo alla gola, scoppiando a piangere non appena salivo in macchina,

per tutte le volte che mi chiedi di prenderti in braccio ma, accidenti, c'è la panciona e non si può,

per tutte le volte che mi chiedi di andare ai giardini ma io non ce la faccio perchè sono stanca,

per tutte le volte che mi dici: mamma stasera la cremina ai piedi te la metto io,

per tutte le volte che ci addormentiamo mano nella mano,

per tutte le volte che, quando esco senza di te, mi chiedi se poi torno, vero?

Insomma amore mio sappi che noi saremo sempre al tuo fianco, mano nella mano con le tue manine, sei tu che ci hai insegnato ad essere mamma e babbo e sei la nostra chiacchierona speciale!

Con tutto l'amore che abbiamo,
mamma e babbo.

PS: sarai una stupenda sorella maggiore!

6 commenti:

  1. che bella Daniela, un abbraccione alla tua bambina! (anzi, alle tue bambine!!)

    RispondiElimina
  2. Ecco... mi sono commossa! Un abbraccio a voi!
    Arianna

    RispondiElimina
  3. Ecco lo sapevo che andava a finire così.... ho ancora gli ormoni sgangherati? No...stavolta è colpa tua!!♡ ;)) dai un bacino a Giulia e un abbraccio a te con una carezzina al pancino. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca grazie! Un bacino ad Anna!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis