venerdì 21 novembre 2014

Muffin alle banane, con cuore morbido di Nutella

Voi che fate quando siete nervose ed avete bisogno di scaricarvi?
Io cucino dolci, e la settimana scorsa ne ho fatti diversi, segno che proprio è un periodaccio (che fortunatamente sta passando!)
 
 
Fare la mamma è un bellissima avventura, spesso molto stancante, a questo aggiungici il lavoro, i pensieri che sorgono all'improvviso e che ti causano un po' di ansia, e poi del tempo da ritagliare per me stessa....Insomma mi sento spesso in lavatrice in piena centrifuga!
 
 
La soluzione me la offrono uova, farina e lievito. Preparo un dolce con la Giulia e la mente si rasserena!
Ora se mangiassi tutti i dolci che preparo me ne creerei altri di problemi, così rifornisco famiglia e amici per la colazione!
 
Questi muffin sono stati preparati grazie alla complicità delle 3 banane nel frigorifero che mi stavano chiedendo aiuto. E cosa ci sta tanto tanto bene con le banane se non la Nutella??
 
La ricetta dei muffin è quella classica di Leila Lindhom (tratta da "Pane, dolci e biscotti"- libro che adoro, perché oltre ad essere davvero bello, mi è stato regalato da mio marito, quando ancora eravamo fidanzati, non appena comprata casa)
 
Io ho aggiunto le banane e la Nutella.
 
 
 Le dosi sono per 6 muffin grandi, a me ne sono venuti 12 di grandezza media:

3 banane mature
Nutella
100 gr di burro
200 ml di latte
2 uova
150 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
240 gr di farina
2 cucchiaini di lievito in polvere
1 pizzico di sale
Schiacciare le banane con una forchetta.Far fondere il burro, dopodiche aggiungere il latte .Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungervi quindi il burro con il latte. Mescolare la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale, amalgamare delicatamente al composto di uova, burro e latte.
Aggiungere le banane schiacciate ed amalgamare.
Riempire per metà  gli stampi da muffin, dove si sono sistemati dei pirottini di carta, .quindi aggiungere un cucchiaino di Nutella e ricoprire con altro composto.
Cuocere in forno a 180° per 12-15 minuti. 
 
Questa è stata la nostra colazione della domenica!
 
Un abbraccio
Daniela
 


4 commenti:

  1. Risposte
    1. Irene da mangiarne uno dietro l'altro! ;-)

      Elimina
  2. Che bontà... grazie per la ricetta!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura di essere passata ;-)
      Un abbraccio,
      Daniela

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis